TORINO: Luigi e Vincenzo sbarca a “da Sodoma a Hollywood 2014”

TORINO: Luigi e Vincenzo sbarca a “da Sodoma a Hollywood 2014”
www.omovies.it

www.omovies.it

La direzione di OMOVIES Film Festival esprime grande soddisfazione per i tanti riconoscimenti di pubblico e di critica che il cortometraggio “Luigi e Vincenzo” di Giuseppe Bucci,  con Francesco Paolantoni e Patrizio Rispo prodotto da OMOVIES, continua a ricevere in giro per il mondo.

Tra i concorsi a cui partecipa, dopo Napoli, Parigi, Firenze, Roma, Vico Equense, Miami, e tanti altri, l’opera di Bucci sarà proiettata anche al San Francisco Film Festival. In particolare vi segnaliamo quello che a noi sta a più cuore; domani, sabato 3 Maggio, “Luigi e Vincenzo” sarà proiettato al Torino Film Festival diretto da Giovanni Minerba ( primo festival di cinema GAY d’Italia) che, consacrerà l’opera di G. Bucci almassimo livello nell’ambito di Chilometro Zero, il Focus dedicato alla produzione italiana .

omovies 2013 (103)Oggi anche il Corriere del Mezzogiorno parla di questo grande risultato, culturale, sociale e personale del regista napoletano dalle indubbie visioni artistiche capaci di produrre e condensare nel linguaggio del Corto, in modo esemplare, la vita, i sogni, le paure, le ansie e la speranza di due uomini e del loro amore maturo e non convenzionale.

Tali risultati ci onorano e ci rendono orgogliosi non solo come produttori, ma come napoletani, perché quest’opera

( completamente auto prodotta) dà prestigio alla nostra Città che viene promozionata in tutto il mondo nel migliore dei modi possibile.

da il Corriere del Mezzogiorno online del 2 Maggio “NAPOLI – Stazione Toledo. Nuovissima e suggestiva. Sulle scale mobili due uomini di mezza età si lasciano trasportare, con calma, verso l’alto. Uno a distanza di un gradino d’altro. Capelli sale e pepe, abiti formali, sono uomini comuni. La parata del Gay Pride si è da poco conclusa. Un gruppetto misto di ragazzi e ragazze sopraggiunge dai vagoni per dirigersi all’uscita della stazione. Hanno partecipato alla manifestazione per lottare a favore dei diritti degli omosessuali, i propri diritti. Sono entusiasti e ancora in fibrillazione per l’esperienza vissuta; si evince. Intanto sopra i due uomini hanno quasi concluso la salita, sono sullo stesso gradino adesso. Si voltano a guardare i ragazzi che più in basso schiamazzano, si prendono per mano, e poi un gesto inaspettato: si baciano. Un bacio passionale e romantico. Di sotto il gruppo esulta. .. ” continua la lettura sul sito del Corriere

vedi anche

 

Follow me!

Carlo Cremona

Presidente Associazione di Promozione Culturale i Ken ONLUS Componente del Tavolo Nazionale per le linee guida e le strategie contro le discriminazioni presso l'Ufficio Nazionale Anti Discriminazioni Raziali presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri - UNAR Componente del Tavolo di lavoro persso il Garante per l'Infanzia e l'adolescenza del Consiglio Regionale della Campania Componente della IV commissione speciale del Consiglio Regionale della CampaniaDirettore ( e co ideatore con Marco Taglialatela) del Festival internazionale di cinema omosessuale e questioning OMOVIES Coordinatore degli Sportelli LGT i Ken di Napoli ed Avellino Fondatore del Napoli Rainbow Choir Portavoce Nazionale del Napoli Pride 2010 Componente del Tavolo LGBT del Comune di Napoli Componente del Tavolo della Memoria del Comune di Napoli Componente della direzione regionale della CGIL Campania Ideatore e Direttore Artistico Borgo Village Gay Napoli Ideatore e Direttore Artistico di Aperì Pride Coideatore di Pride Time con Marco Taglialatela

PAGE TOP